AVVENTURE

Un’avventura è una vicenda singolare e straordinaria, un caso inaspettato. Questa la definizione nel vocabolario italiano. Scalare una montagna a 6.000mt, attraversare l’amazzonia, veleggiare nell’oceano, così come inoltrarsi in un bosco vicino casa.
Un’avventura non è per forza sinonimo di “estremo”, l’importante è che sia una vicenda singolare e straordinaria. Di seguito troverai una raccolta delle mie avventure.

HUAYNA POTOSÍ: LA MIA PRIMA VOLTA SOPRA I 6.000mt

2020-04-07T17:53:54+02:00Categorie: AVVENTURE|Tag: |

Paura, preoccupazione, ansia e sofferenza sono tutti elementi indispensabili da affrontare per superare un ostacolo, un impedimento, una difficoltà o una barriera. Trovato il coraggio, l’audacia, l’imprudenza e la tenacia per andare avanti, potremo guardarci indietro con il sorriso sulle labbra, la serenità nell’animo e la felicità nel cuore. La montagna e le [...]

NEL CUORE DELL’AMAZZONIA BOLIVIANA IN ZATTERA

2020-04-07T17:54:15+02:00Categorie: AVVENTURE|

Viaggiare è l’arte di arrangiarsi, ci si allontana dalla certezza e dalla noia data dagli schemi abitudinari comuni per avvicinarsi all’avventura della vita vissuta giornalmente, dove ogni giorno rappresenta una nuova esperienza. Hai mai pensato di costruirti una zattera, fatta di legno, corde e pneumatici, per attraversare uno dei luoghi più ostili della [...]

COSA FARE IN MARTINICA

2020-06-18T10:10:36+02:00Categorie: AVVENTURE|Tag: , , |

TRA SPORT E DOLCE FAR NIENTE La Martinica è una perla dispersa nel mar dei Caraibi ed una destinazione facile da organizzare. Quest'isola caraibica appartendo alla Francia, fa dunque parte nell'Unione Europea, non necessita di visti d'entrata, si può visitare con la sola carta d'identità, pagare in Euro e non pensare ad adattori [...]

SCALARE IL KILIMANJARO: OBIETTIVO QUOTA 5.895m

2022-01-13T10:22:11+01:00Categorie: AVVENTURE|Tag: |

Il Kilimanjaro è la montagna più alta del continente africano e la montagna singola più alta del mondo ed uno dei vulcani più alti del pianeta. Ogni anno circa 25.000 persone provano raggiungere la vetta, ma solo i 2/3 ci riesce. Il problema maggiore è causato dal mal di montagna, considerando che l'ascensione parte [...]

Torna in cima